Covid 19 - le misure contro Omicron

Disposizioni previste dal D.L. 229 del 30/12/2021

Di seguito una sintesi delle nuove disposizioni previste dal D.L. 229 del 30 dicembre 202 Misure urgenti per il contenimento della diffusione dell'epidemia da COVID-19 e disposizioni in materia di sorveglianza sanitaria.

GREEN PASS RAFFORZATO

Dal 10 gennaio 2022 fino alla cessazione dello stato di emergenza, si amplia l’uso del Green Pass rafforzato alle seguenti attività:

  • alberghi e strutture ricettive;
  • feste conseguenti alle cerimonie civili o religiose;
  • sagre e fiere;
  • centri congressi;
  • servizi di ristorazione all’aperto;
  • impianti di risalita con finalità turistico-commerciale anche se ubicati in comprensori sciistici;
  • piscine, centri natatori, sport di squadra e centri benessere anche all’aperto;
  • centro culturali, centro sociali e ricreativi per le attività all’aperto.

Inoltre il Green Pass rafforzato è necessario per l'accesso e l'utilizzo del mezzi di trasporto compreso il trasporto pubblico locale o regionale.

Il Green Pass Rafforzato era già necessario per:

  • ristoranti e locali al chiuso, anche per il consumo al banco;
  • piscine, palestre e sport di squadra al chiuso;
  • musei e mostre;
  • centri benessere al chiuso;
  • centri termali (eccetto attività riabilitative o terapeutiche);
  • parchi tematici e di divertimento;
  • centri culturali, sociali e ricreativi al chiuso (esclusi i centri educativi per l’infanzia);
  • sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò;
  • ingressi di visitatori in strutture socio-sanitarie e Rsa, a cui si aggiunge l’obbligo di tampone negativo o terza dose. In Toscana questa norma è estesa anche ad ospedali e strutture sanitarie in genere

QUARANTENA

Per chi è entrato in contatto con un positivo:

  • vaccinati con 3 dosi o 2 dosi da meno di 4 mesi: non devono farla (ma devono tenere la mascherina FFP2 per 10 giorni)
  • vaccinati con 2 dosi da più di 4 mesi: dura 5 giorni e termina in caso di tampone negativo
  • non vaccinati: dura 10 giorni con tampone e 14 senza tampone
  • In Toscana con ordinanza regionale n. 66/2021 per inizio e fine quarantena i tamponi rapidi sono equiparati ai molecolari

MASCHERINE (TUTTE LE TIPOLOGIE):

Obbligo di indossarle all'aperto, anche in zona bianca.

MASCHERINE FFP2

Sarà introdotto il prezzo calmierato

Restano obbligatorie per:

  • tutti i mezzi di trasporto pubblici e a lunga percorrenza;
  • spettacoli aperti al pubblico all'aperto;
  • teatro, sale da concerto, cinema, locali di intrattenimento e musica dal vivo (è vietato il consumo di cibi e bevande al chiuso)
  • eventi e competizioni sportive al chiuso o all’aperto (è vietato il consumo di cibi e bevande al chiuso)

STADI E IMPIANTI SPORTIVI

La campienza scende al 50% per gli impianti all’aperto e al 35% per gli impianti al chiuso (con green pass rafforato e mascherina FFP2).

TERZA DOSE  

Dal 10 gennaio si potrà fare già dopo 4 mesi (invece di 5) dal completamento del ciclo vaccinale primario.

ATTIVITÀ  CHIUSE FINO AL 31 GENNAIO 2022:

  • eventi, feste, concerti in piazza che implichino assembramenti in spazi all’aperto;
  • sale da ballo e discoteche

In allegato la scheda di sintesi prediposta da Anci Toscana.

Ultimo aggiornamento: Lun, 03/01/2022 - 11:43